jesolo
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Non si ferma l’estate dei turisti cafoni, convinti (a torto o a ragione sta a voi dirlo) di poter fare ciò che vogliono in Italia. Due militari statunitensi, in servizio ad Aviano, sono finiti con l’auto sull’arenile della spiaggia e hanno chiamato il carro attrezzi ma visto che avevano perso le chiavi per rimuovere la vettura è dovuta intervenire la polizia locale con un trattore. Per i due, contravvenzioni per circa mille euro per invasione del tratto demaniale della spiaggia e per ubriachezza molesta, come accertato dagli stessi agenti locali.
I due, secondo quanto accertato dalla polizia locale, verso l’alba si sono recati con la loro auto verso la spiaggia, probabilmente per vedere l’alba, ma una volta giunti fino quasi in riva al mare non sono più riusciti a ripartire. Da qui, la richiesta di aiuto che ha portato poi all’arrivo della polizia locale. Di quanto accaduto sono stati informati i carabinieri di Pordenone che a loro volta hanno avvisato la polizia militare americana della base di Aviano.
PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE