Singolare e pericolosa scelta di marketing per il bar “Armando” nella centrale via Paride di Cerea, nel veronese. Il titolare, in occasione dell’anniversario della Marcia su Roma, il 28 ottobre, fa stampare l’immagine del Duce sulle ricevute rilasciate ai clienti. Niente di strano secondo Maristella, la madre del titolare, secondo la quale tale curiosa scelta non infastidisce gli avventori, a prescindere dalla fede politica. Afferma inoltre che un’immagine di Mussolini è sempre stata presente nel locale, appesa ad una parete. Il duce per i titolari rappresenta un modello da seguire senza nostalgia e ritengono la loro scelta una protesta personale conto uno Stato sempre più lontano. “Mussolini – conclude parlando al quotidiano della città veneta- rappresenta per me un modello di vita da cui ho imparato valori come lealtà, onestà, rispetto delle regole e più di tutto il valore della famiglia”.