carabinieri-2
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Un sodalizio criminale, che aveva base nelle province di Venezia e Padova, supportato da alcuni “trasfertisti” provenienti dalla Sicilia, dedito a organizzare e mettere a segno nel 2015 rapine in banca con sequestro di persona nel Nordest, è stato individuato e bloccato dai carabinieri di Venezia. I militari del capoluogo lagunare in collaborazione di colleghi di Ferrara, Rovigo, Modena e Prato, questa mattina hanno arrestato 4 persone: in manette sono finiti i catanesi Marco Di Mauro,di 52 anni e Francesco Guardo 25 anni attualmente ristretto presso la casa circondariale di Prato per omicidio; Andrea Gibin 47anni di Chioggia e Stefano Voltolina 51 anni di Milano. Sottoposte all’obbligo di dimora sono state Silvia Ravagnan (45) e Serena Gibin (28), di Chioggia. I colpi messi a segno dal gruppo nell’anno 2015 hanno fruttato quasi 300.000 euro. I militari hanno sequestrato conti correnti, autovetture e cassette di sicurezza. (fonte: Ansa)

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE