“Se vi truffiamo è perché siete stupidi”. In sostanza, oltre al danno… la beffa. Farà discutere il servizio messo in onda dalle Iene nella serata del 7 maggio 2015 da un campo rom di Treviso. Gli inviati del programma televisivo di Italia 1 hanno percorso passo passo una delle truffe più diffuse al momento. Come funziona? Un cittadino qualunque decide di vendere i propri ori su internet e inserisce un annuncio in un sito di compra/vendite. Nel caso specifico è stata intervistata una donna che voleva vendere degli orecchini. Viene contattata da un potenziale compratore. Fissano la cifra e si danno appuntamento. Quando l’ignaro inserzionista si reca all’appuntamento viene accompagnato dal compratore in un vicino campo rom. Il venditore si preoccupa ma viene tranquillizzato dal compratore. Una volta arrivati al campo fanno entrare il venditore in una casetta o in una roulotte (nel servizio delle Iene la casa ospitante è piena di ori, lampadari di lusso e schermi al plasma, esattamente l’opposto che ci si aspetterebbe di trovare in un campo rom). Il compratore, che viene raggiunto dai famigliari fa provare gli orecchini e una persona li porta via affermando di recarsi in banca. Una volta uscito non si vede più. Il compratore chiede spiegazioni e… zac… riceve una telefonata nella quale la persona che si è recata a prelevare afferma di non poter prelevare soldi per problemi con la banca. In sostanza il venditore perde i suoi ori e deve andarsene, cacciato in malo modo.

Una truffa bella e buona, segnalata (ufficialmente) almeno sette volte nel campo di Treviso. Nel caso specifico gli inviati delle Iene escono allo scoperto e il rom che è sparito con i monili, impaurito dalle telecamere torna e riconsegna gli ori. Ma ciò che colpisce sono le interviste ai residenti del campo rom. Semplice, rispondono: “Sono loro che sono stupidi perché vengono qui. Sono ignoranti, non siamo noi ladri. Noi abbiamo bisogno di soldi, siamo zingari, abbiamo bisogno di un lavoro, abbiamo bisogno di soldi”. Chiaro no?
Il link al servizio delle Iene: http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/golia-una-banda-e-una-truffa-impunibile_535359.html