rapimento
(video in fondo all’articolo)
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Nel video in fondo all’articolo le immagini del rapimento di un bambino di 3 anni avvenuto la scorsa notte a Pisa. Il bimbo, figlio di una coppia di romeni senza fissa dimora, è stato poi rintracciato e riportato alla famiglia. A rapirlo una donna macedone, senza fissa dimora, che è stata arrestata. Per lei l’accusa è di sequestro di persona.
Intorno alle 2, la coppia rumena era arrivata alla stazione da Viareggio (Lucca) e si è addormentata nell’atrio. Circa un’ora dopo si è accorta che il figlio era sparito e ne ha denunciato la scomparsa alla Polizia ferroviaria.
La visione delle immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza ha permesso di ricostruire i fatti: si vede una donna, che poi risulterà essere una macedone senza tetto, che approfittando del sonno della coppia si avvicina al passeggino del piccolo e inizia a spingerlo allontanandosi. La donna è stata rintracciata intorno alle 10 e arrestata e il piccolo è già stato riconsegnato ai genitori. 

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE