Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST

Duplice omicidio a Mestre nella notte. Sul posto la Polizia di Stato, indaga la Procura della Repubblica di Venezia.

Due persone, una ragazza di nazionalità russa e un italiano, sono state uccise alle 3 in una abitazione alla periferia di Mestre, a Chirignago in un’abitazione di via Abruzzo, vicino alla Miranese.
    Sul posto sono intervenute le volanti, la squadra mobile e la scientifica della polizia di Stato. L’autore del duplice omicidio si è poi consegnato alla polizia, senza opporre resistenza.
    Secondo una prima ipotesi, l’uomo prima avrebbe cercato di drogare i due e poi li avrebbe colpiti con violenza, accanendosi in particolare sull’uomo. Gli investigatori stanno cercando di capire la causa scatenante della violenza contro le due vittime.
    L’omicida sarebbe in stato confusionale.
PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE

AGGIORNAMENTO 1
Sul posto sono intervenute le pattuglie delle Volanti e gli investigatori della Squadra Mobile di Venezia che hanno potuto verificare i corpi ormai privi di vita di una donna e di un uomo.
In merito ai fatti gli investigatori della Squadra Mobile hanno tratto in arresto un italiano.
È tuttora in corso il sopralluogo della Polizia Scientifica sul luogo del delitto.
Ulteriori e maggiori dettagli saranno comunicati all’esito della convalida della misura precautelare.
Coordina le indagini la Procura della Repubblica di Venezia.