galan mose venezia venetianpost

L’ex doge de Venezia no sta ben.I so avocati ga fato savere che, poarèto,el sofre de aritmie noturne, el ga el cuore non regolare e el so stato de salute non xè par gnente bòn. Dal 22 de luglio l’ex Governatore del Veneto e ex Ministro del’Agricoltura xè sta sarà in prèson perché coinvolto nel’afare Mose de Venezia. Galan gavaria perso adiritura 2 chili e ghe xè sta cavà el geso che el gaveva a la gamba (se ricordemo tuti le imagini de quando che el gera al’ospedale de Este. Adeso el se trova ne la preson de Opera a Milan e preocupa el so diabete e i scompensi del cuore. Pecà par lu che el gavarà da resistere un bel po’ in gatabuia paerché i PM i consideraria, secondo i so avocati, ogni sua deposizion, una deposizion a tempo perso. Galàn pasa el tempo lezendo i libri del carcere e i faldoni (non poca roba a dire el vero), che contien le so acuse. El vegnarà scarcerà el 22 otobre, per decorenza dei termini. Secondo i so avocati, l’80% de le acuse xè cascà per prescrizione e la sua situazion la se gavarìa alleggerìa. De sicuro el se ga alegerìo lu, visto el peso perso. Sembra che restarìa tre grupi de contestazion nei so confronti, compresa quela che riguarda el milion de euro l’ano che el gavaria ciapà dal 2009 al 2011.

(ALTRE NOTIZIE SU FB DI VENETIANPOST. RESTA AGGIORNATO!)

In ogni caso i so avocati, Antonio Franchini e Niccolò Ghedini, i ga deposità ala canceleria del gip de Venezia una richiesta de incidente probatorio verso Giovanni Mazzacurati. In sostanza anca le persone acusà dal’ex presidente del Consorzio Venezia Nuova vole avere la posibilità de farghe de le domande. I medici dei Stati Uniti gavaria però dà el loro parere negativo su la posibilità che l’ex manager posa esere sentìo ancora come testimone viste le condizion de salute de Mazzacurati, interogà za più volte.
Intanto anca l’ex asesore Chisso no sta ben, che dopo la perizia medico legale ga avù altri episodi de angina. Domani però Chisso podaria tornare libero, visto che la Corte de Cassazion deciderà sul ricorso del so avocato.