Il quadro meteorologico in Veneto prevede per mercoledì 2 e giovedì 3 gennaio 2019 venti forti o molto forti da nord-nord ovest in quota, a tratti anche nelle valli e localmente sulle zone pedemontane per raffiche di Foehn.

Per questo motivo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di ATTENZIONE per Vento Forte sulle zone Montane e Pedemontane del territorio per le intere giornate del 2 e 3 gennaio 2019
da riconfigurare, a livello locale, in PRE-ALLARME O ALLARME a seconda dell’intensità del vento. (continua)

Evoluzione generale

Almeno fino a sabato il Veneto si troverà in posizione intermedia tra un’alta pressione in estensione da sud-ovest verso l’Europa Settentrionale ed una bassa pressione di origine artica in spostamento verso sud-est; persisteranno quindi correnti fredde da nord che porteranno ventosità anche significativa specie sui monti e da mercoledì impediranno la formazione di nebbie notturne sulla pianura, inoltre faranno scendere sensibilmente le temperature.

Il tempo oggi

martedì 1
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi. Precipitazioni assenti. Sulla pianura nuvolosità in diminuzione fino a cielo sereno o poco nuvoloso ovunque di sera, quando ci saranno nebbie da estese a locali andando da sud a nord; sui monti cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature più basse rispetto a lunedì, anche sensibilmente.

Tempo previsto

mercoledì 2. Sulla pianura cielo sereno o poco nuvoloso; fino all’alba nebbie da estese a locali andando da sud a nord, in dissolvimento nel corso della mattina. Sulle Prealpi poco o parzialmente nuvoloso, sulle Dolomiti parzialmente nuvoloso o nuvoloso.
Precipitazioni. Sulle Dolomiti probababilità medio-alta (50-75%) per nevicate modeste a tratti, altrove assenti.
Temperature. Rispetto a martedì generalmente saranno in calo anche sensibile, sulla pianura andamento irregolare nelle ore diurne.
Venti. Tramontana in intensificazione; dal pomeriggio sui monti anche molto forte in quota e a tratti pure nelle valli, sulla pianura generalmente moderata e temporaneamente tesa più probabilmente in prossimità dei rilievi.
Mare. Poco mosso fino al mattino, mosso dal pomeriggio. 
Previsione Altezza Onde

giovedì 3. Cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso, sulle Dolomiti parzialmente nuvoloso o nuvoloso di sera.
Precipitazioni. Sulle Dolomiti probabilità bassa (5-25%) per modeste nevicate in quota di sera, altrove assenti.
Temperature. In calo anche sensibile, estesamente sottozero nelle ore notturne.
Venti. Tramontana; sui monti anche molto forte in quota e a tratti pure nelle valli, sulla pianura generalmente moderata e temporaneamente tesa più probabilmente in prossimità dei rilievi.
Mare. Mosso. 
Previsione Altezza Onde

Tendenza

venerdì 4. Precipitazioni assenti. Cielo sereno o poco nuvoloso nella prima metà di giornata, dal pomeriggio nuvolosità in aumento fino a cielo nuvoloso. Temperature senza variazioni di rilievo. Tramontana in attenuazione.

sabato 5. Alternanza di nuvole e rasserenamenti. Sulle Dolomiti modeste nevicate a tratti. Temperature senza variazioni di rilievo sulla pianura e in aumento sui monti.