terremoto

PER ESSERE AGGIORNATO ADERISCI AL GRUPPO FACEBOOK “NOTIZIE VENETE” OPPURE VAI ALLA PAGINA FACEBOOK DI VENETIANPOST



In pochi giorni due scosse di terremoto in Veneto, chiaramente percepite dalla popolazione.
NEL VERONESE. Una scossa di terremoto con epicentro tra Negrar e Grezzana, in provincia di Verona, è stata avvertita nella serata di mercoledì. L’Istituto Nazionale di geovulcanologia ha registrato la scossa di magnitudo 2.5, a 10 chilometri di profondità. Non si segnalano feriti o danni, anche se il fenomeno sismico, accompagnato da un forte boato, ha provocato paura tra la popolazione ed è stato avvertito anche nella zona est di Verona e sui monti Lessini.
ALPAGO. Scosse di terremoto giovedì sera alle 19,41 e alle 19,52 in località Puos d’Alpago in comune di Alpago.
Le scosse con una magnitudo di 2 e 1,5 della scala Richter sono state registrate a livello del terreno. Nonostante la “debolezza” delle scosse i movimenti  tellurici sono stati ugualmente avvertiti dalla popolazione nella zona dell’Alpago e di Ponte nelle Alpi. Il terremoto è stato  registrato anche dal centro sismologico di Udine.