SEGNALAZIONE METEO: Tra martedì 28 e mercoledì 29 pomeriggio frequenti precipitazioni anche con rovesci e locali temporali. Quantitativi anche consistenti o localmente abbondanti, specie su Prealpi e pianura dove non si escludono fenomeni localmente intensi.

Evoluzione generale

Un’area depressionaria interesserà il Mediterraneo centro-meridionale fino alle prime ore di martedì determinando sulla nostra regione nuvolosità con precipitazioni anche diffuse. Seguirà l’ingresso di una saccatura da Nord-Ovest che renderà il tempo perturbato con precipitazioni più significative e netto calo termico con valori massimi ben sotto la media del periodo. Da giovedì progressivo aumento della pressione con tempo più stabile e soleggiato e temperature in deciso aumento.

Tempo previsto

mercoledì 29. Tempo debolmente perturbato con cielo molto nuvoloso o coperto. Possibili schiarite dalla serata a partire da Nord.
Precipitazioni. Fino alla prima parte del pomeriggio frequenti precipitazioni con probabilità alta (75-100%) in pianura e medio-alta (50-75%) in montagna; fenomeni in genere di modesta entità ma a tratti con qualche rovescio specie su Prealpi e pianura. Limite neve intorno ai 1800/2000 m al mattino in successivo contenuto rialzo. Dal tardo pomeriggio tendenza a diradamento delle precipitazioni a partire dai settori montani fino a loro esaurimento entro fine giornata. 
Temperature. Minime in lieve calo, massime in marcata diminuzione con valori molto inferiori alla media del periodo.
Venti. In pianura dai quadranti orientali moderati, anche tesi sulla costa, specie sui settori più meridionali; locali rinforzi anche sulle zone pedemontane. In quota moderati/tesi da Nord/Nord-Est, a tratti forti sulle vette più alte e sulle dorsali prealpine.
Mare. Mosso, anche molto mosso nel pomeriggio su costa centro-meridionale. 
Previsione Altezza Onde (CONTINUA)

giovedì 30. Tempo più stabile con cielo a tratti parzialmente nuvoloso per nubi residue fino a parte del mattino e sviluppo di modesta attività cumuliforme durante le ore centrali specie sui rilievi. Attenuazione della nuvolosità dalla serata. 
Precipitazioni. Generalmente assenti, non si escludono del tutto locali precipitazioni specie sui rilievi nel pomeriggio (probabilità bassa 5-25%).
Temperature. Minime in calo o stazionarie; massime in decisa ripresa.
Venti. In pianura in prevalenza dai quadranti occidentali deboli, in serata rotazione dei venti dai quadranti orientali. In quota moderati/tesi dai quadranti settentrionali.
Mare. Poco mosso. 
Previsione Altezza Onde

Tendenza

venerdì 31. Tempo stabile e in prevalenza soleggiato salvo sviluppo di qualche modesto cumulo pomeridiano sui rilievi. Temperature minime senza notevoli variazioni, massime in ulteriore aumento e in linea con la media del periodo. Venti deboli occidentali in pianura; moderati da Nord-Ovest in quota, a tratti tesi sulle cime Dolomitiche alla sera.

sabato 1. Permangono condizioni di tempo stabile e in prevalenza soleggiato con temperature in ulteriore aumento. Brezze sulla costa e nelle valli.