Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Sembra un titolo di Lercio, ma così non è.  
“Attenzione, veicolo in fiamme in A4 direzione Venezia”. Qualcuno probabilmente oggi pomeriggio verso le 15 avrà sentito questa notizia al giornale radio. Nessuno poteva sospettare che il veicolo fosse quello del sindaco di Albettone, Joe Formaggio, di ritorno da Milano con il suo avvocato Francesca Rigato a bordo di una Ford Mondeo.
Il primo cittadino di Albettone si era recato a Milano per l’udienza riguardante la nota questione dei rom ad Albettone. Formaggio era stato denunciato per razzismo da parte dell’Unar, Associazione nazione Rom, dopo le sue dichiarazioni nel corso della trasmissione “La zanzara” su Radio 24.
L’udienza è stata rinviata ma probabilmente qualcuno gli aveva inviato il malocchio. L’auto ha preso fuoco. Il sindaco ha fatto in tempo ad accostare e ad uscire dal veicolo, fortunatamente illeso, come pure il suo avvocato.

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE




Sul suo profilo facebook due messaggi (in maiuscolo).
Prima dell’ingresso in Tribunale: “OGGI INIZIA IL PROCESSO A MILANO DOVE SONO IMPUTATO DI RAZZISMO E ISTIGAZIONE ALL ODIO RAZZIALE … È CON ME L AVV RIGATO FRANCESCA … BOIA CHI MOLLA”.
E dopo: “UDIENZA RINVIATA IN COMPENSO HA PRESO FUOCO L AUTO IN CORSA IN AUTOSTRADA FORTUNATAMENTE SIAMO SCESI IN TEMPO … RINGRAZIO POLIZIA E VIGILI FUOCO PER L IMMEDIATO AIUTO … AVANTIIIII”. (altre foto)