Un cittadino rumeno di 33 anni è morto durante un inseguimento della polizia la scorsa notte a Roma. Gli agenti sono intervenuti dopo che una società di vigilanza ha segnalato il furto di un’auto con provvista di dispositivo satellitare.

La macchina è stata quindi intercettata ed è scattato l’inseguimento del mezzo da parte della Polizia. All’altezza di via Salvatore Rebecchini, in zona Magliana, il fuggitivo ha perso il controllo dell’auto finendo contro il marciapiede. Sceso, ha iniziato a scappare a piedi in un terreno di campagna, ma è caduto ed è finito in un dislivello sbattendo la testa.