Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



  La Arianna spa, società padovana con sede a Brugine specializzata negli apparecchi di illuminazione stradale brevettata a led, si è aggiudicata la realizzazione dei 50 mila punti luce led a Roma nell’ambito di un progetto legato alla sicurezza. Oltre a questa commessa, l’azienda ha ottenuto anche altre importanti commesse nel 2017 per l’illuminazione led di gallerie stradali e autostradali, anche all’estero, con un lavoro ottenuto in Serbia. La società veneta chiude così l’anno con un bilancio stimato in 10 milioni di euro, il 75% in più rispetto al 2016.
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



“Il 2017 è stato un anno particolarmente intenso per noi di Arianna – commenta Alberto Giovanni Gerli, fondatore della società padovana -. Una realtà piccola e relativamente giovane come la nostra si è infatti aggiudicata lavori importanti come i 50.000 punti luce per il comune di Roma, e progetti all’estero come l’illuminazione della città norvegese di Lindesnes”.