meteo-nebbie-sole
LE PREVISIONI METEO A CURA DELL’ARPAV VENETO
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Evoluzione generale

In quota una saccatura d’aria fredda scende da nord sull’Europa centro-orientale, portando sulla nostra regione significativi rinforzi di vento dai quadranti settentrionali in montagna, ma nel contesto di giornate stabili con alta pressione; al suo transito, atteso per giovedì, l’inversione termica subirà una temporanea erosione; seguirà un ritorno di inversioni termiche e nebbie a bassa quota.

Il tempo oggi

mercoledì 28
Previsioni per il pomeriggio/sera di oggi. Cielo sereno o poco nuvoloso, salvo locali nebbie alla sera sulle zone meridionali; non sono esclusi episodi di Foehn su qualche località pedemontana; rinforzi di vento dai quadranti orientali sulla costa nelle ultime ore.

Tempo previsto (continua…)

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE

giovedì 29.

Parzialmente nuvoloso, per nubi basse stratificate più estese in mattinata che dalle ore centrali lasceranno spazio a maggiori spazi di sereno; non sarà esclusa qualche locale nebbia durante le ore più fredde sulla bassa pianura.
Precipitazioni. Assenti.
Temperature. Prevarrà una diminuzione, al più contenuta; gelate abbastanza diffuse durante le ore più fredde.
Venti. Sull’entroterra deboli di direzione variabile, salvo qualche iniziale moderato rinforzo dai quadranti nord-orientali; sulla costa in genere moderati dai quadranti orientali, ma con rinforzi più significativi nelle primissime ore da sud-est sul litorale meridionale e fasi di vento debole di direzione variabile in giornata.
Mare. Dapprima da quasi calmo a poco mosso, anche mosso al mattino il settore meridionale, poi generalmente poco mosso.

venerdì 30.

Prevalentemente sereno, salvo locali nubi basse e presenza di nebbie sulla bassa pianura durante le ore più fredde.
Precipitazioni. Assenti.
Temperature. Sulla fascia pedemontana subiranno contenute variazioni di carattere locale, altrove saranno in contenuta diminuzione; gelate diffuse durante le ore più fredde, con inversione termica.
Venti. Sull’entroterra pianeggiante deboli, dapprima di direzione variabile e poi occidentali; sulla costa perlopiù dai quadranti settentrionali, a tratti deboli e a tratti moderati, coi rinforzi più significativi per venti da nord-est nelle primissime ore.
Mare. Poco mosso.

Tendenza

sabato 31.

Cielo sereno, ma con foschie e nebbie specie durante le ore più fredde, localmente anche persistenti in quelle diurne su zone meridionali e costiere; aumenterà l’inversione termica, con temperature che diminuiranno in particolare sulla costa e soprattutto riguardo ai valori massimi.
domenica 1. Cielo sereno o al più poco nuvoloso, ma con nebbie o possibili nubi basse durante le ore più fredde, localmente anche persistenti in quelle diurne su zone meridionali e costiere; le temperature subiranno contenute variazioni di carattere locale.

PREVISIONI MONTAGNA

Tempo previsto

giovedì 29. Tempo molto soleggiato con cielo sereno, atmosfera nitida ed ottima visibilità sulle Dolomiti. Rispetto agli altri giorni il rischio di nebbia o di locali nubi basse su alcuni settori prealpini sarà invece maggiormente presente, soprattutto al mattino. Sensibile attenuazione della ventilazione a tutte le quote.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. In quota stazionarie; in calo nelle valli e sulle Prealpi, eccetto le minime in caso di nubi basse notturne. Su Prealpi a 1500 m min -1°C max 2°C, a 2000 m min -2°C max 0°C. Su Dolomiti a 2000 m min -4°C max 0°C, a 3000 m min -7°C max -5°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile, con qualche possibile residuo rinforzo di Foehn fino al mattino; in quota in sensibile attenuazione, da forti a deboli/moderati alla sera da Nord Nord-Est, a 15-25 km/h a 2000 m, 30-60 km/h a 3000 m.

venerdì 30. Ancora una giornata soleggiata, con l’unica insidia di qualche banco di nebbia o nubi basse nelle valli prealpine al mattino, ma meno probabili di giovedì. Clima diurno più mite in quota con accentuazione dell’inversione termica.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. Minime in calo nelle valli, in aumento in quota; massime in lieve aumento. Su Prealpi a 1500 m min 1°C max 5°C, a 2000 m min 0°C max 3°C. Su Dolomiti a 2000 m min 0°C max 2°C, a 3000 m min -6°C max -4°C.
Venti. Nelle valli deboli di direzione variabile; in quota deboli/moderati da Nord-Est, a 10-25 km/h a 2000 m, 15-30 km/h a 3000 m.

Tendenza

sabato 31. Tempo soleggiato con cielo sereno ovunque; clima più mite in quota con ulteriore accentuazione dell’inversione termica. Venti deboli a tutte le quote.