PIANURA

Evoluzione generale

Giovedì 27 dicembre mattina

Evoluzione generale

Nei prossimi giorni il tempo si mantiene stabile, con un flusso prevalentemente settentrionale e condizioni anticicloniche, per la presenza di un ampio campo di alta pressione che interessa l’Europa occidentale bloccando l’ingresso di perturbazioni sul Mediterraneo; si avranno ancora tempo soleggiato sui rilievi, nebbie e nubi basse diffuse e persistenti in pianura, con inversione termica e temperature miti in quota per il periodo.

Tempo previsto

giovedì 27. In montagna cielo da sereno a poco nuvoloso per nubi alte specie verso sera. In pianura estese nubi basse, foschie e qualche nebbia specie a ovest, in parziale dissolvimento nelle ore centrali, con possibili schiarite soprattutto sulle zone pedemontane e settentrionali; dopo il tramonto nuova intensificazione delle nebbie.
Precipitazioni. Assenti.
Temperature. Sulle zone montane variazioni a carattere locale, con prevalenza di un leggero aumento in quota; marcata inversione termica notturna nelle valli. In pianura minime senza variazioni di rilievo, salvo un leggero aumento sulla pianura nord-orientale; massime in leggero aumento. 
Venti. In pianura in prevalenza deboli occidentali, in quota deboli/moderati, in genere dai quadranti settentrionali.
Mare. Calmo. 

venerdì 28. Cielo in prevalenza nuvoloso per nubi medio-alte; in pianura nebbie, foschie e nubi basse anche persistenti, in parziale dissolvimento con qualche schiarita più probabile a nord e sulle zone occidentali. Dalla sera nuova intensificazione delle nebbie.
Precipitazioni. Assenti.
Temperature. Minime in lieve aumento, massime senza sensibili variazioni o in locale diminuzione.
Venti. In pianura in prevalenza deboli variabili, in rotazione dai quadranti settentrionali dalle ore centrali; in quota deboli/moderati dai quadranti settentrionali.
Mare. Calmo. 

Tendenza

sabato 29. Sui rilievi cielo poco nuvoloso salvo qualche velatura; in pianura diffuse foschie nebbie e nubi basse, in parziale attenuazione durante le ore centrali e in nuova intensificazione alla sera. Precipitazioni assenti. Temperature senza variazioni di rilievo.

domenica 30. Sui rilievi cielo poco nuvoloso salvo un po’ di nubi alte in transito; in pianura foschie nebbie e nubi basse, in parziale attenuazione durante le ore centrali. Precipitazioni assenti. Temperature senza variazioni di rilievo.

MONTAGNA

Evoluzione generale

Un promontorio anticiclonico di matrice sub-tropicale atlantica, dapprima in lieve cedimento, poi in rinforzo nuovamente verso il fine settimana, insisterà sull'Europa occidentale, convogliando verso le Alpi correnti da Nord o Nord-Ovest, inizialmente deboli poi in rinforzo da sabato, di aria mite, che manterranno condizioni di tempo stabile, mite in quota con temperature superiori alla media, e con inversione termica in molte valli.

Tempo previsto

giovedì 27. Tempo ben soleggiato per gran parte della giornata, con tendenza a parziale aumento della copertura nuvolosa per velature al tardo pomeriggio/sera. Possibili foschie in Valbelluna al primo mattino. Clima sempre molto mite in quota con crescente inversione termica nelle valli e nelle zone in ombra.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. In ulteriore lieve aumento in alta quota (mediamente 4/5°C sopra la norma); minime in lieve calo nelle valli, massime pressochè stazionarie con punte massime di 6/9°C nei fondovalle prealpini, e di 7/10°C a 1000/1200 m nei settori soleggiati. Su Prealpi a 1500 m min 2°C max 7°C, a 2000 m min 1°C max 5°C. Su Dolomiti a 2000 m min 0°C max 4°C, a 3000 m min -5°C max -3°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli di direzione variabile; in quota deboli/moderati perlopiù settentrionali, a 5-15 km/h a 2000 m, 10-25 km/h a 3000 m.

venerdì 28. Tempo solo in parte soleggiato per nubi alte e medio-alte che potranno limitare significativamente il soleggiamento. Clima sempre molto mite in quota e inversione termica nelle valli, in possibile attenuazione in giornata per effetto della copertura nuvolosa.
Precipitazioni. Assenti (0%).
Temperature. Stazionarie nelle valli, o in lieve aumento le minime in caso di copertura notturna; in ulteriore lieve aumento in quota, con persistente inversione termica. Su Prealpi a 1500 m min 5°C max 9°C, a 2000 m min 3°C max 7°C. Su Dolomiti a 2000 m min 1°C max 7°C, a 3000 m min -5°C max -2°C.
Venti. Nelle valli perlopiù deboli di direzione variabile; in quota perlopiù deboli da Nord Nord-Ovest, a 5-10 km/h a 2000 m, 10-20 km/h a 3000 m.

Tendenza

sabato 29. Tempo ben soleggiato, con cielo sereno, al più temporaneamente poco nuvoloso per qualche sottile velatura. Clima sempre mite in quota, anche se con lieve calo termico, con persistente inversione termica notturna nelle valli, persistente di giorno nelle zone in ombra. Venti da deboli a moderati settentrionali in quota, con possibili rinforzi di Foehn in qualche valle dolomitica.

domenica 30. Tempo abbastanza soleggiato, anche se con qualche nube medio-alta durante la giornata. Clima sempre mite in quota con inversione termica nelle valli. Venti in intensificazione da Nord in quota.