Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Mercoledì 7 dicembre 2016 alle ore 22.50 circa, W.H. gestore del bar “Fior di loto” con sede in via L. Da Vinci di Montecchio Maggiore, comunicava che due individui, travisati, uno armato di coltello e uno di pistola, rapinavano l’incasso – di circa 800 euro in contanti – dell’esercizio pubblico, nonché biglietti “Gratta e vinci” per un corrispettivo di circa mille euro.
Le indagini sono ora in corso da parte dei Carabinieri della Stazione di Montecchio Maggiore e dell’Aliquota Operativa del NORM di Valdagno.

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE

Alla luce di quanto verificatosi ed accertato, il PERSKURA è stato quindi arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e possesso di falsi documenti di identità utili ai fini dell’espatrio.

L’arrestato, al termine delle lunghe formalità, è stato accompagnato presso la struttura penitenziaria di questo capoluogo a disposizione delle varie Autorità Giudiziarie interessate.