Ma chi è Aurora Ramazzotti? Chi xèla? Cossa vòlla? Da mesi giornali online e riviste gossip ci parlano di questa ragazza, 18 enne figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker. Fra la crisi greca e la crisi dei profughi, fra l’Isis che avanza e il problema sicurezza nelle città continuano ad essere sparati titoli anche da riviste considerate serie del tenore: “Le foto hot di A.R.”, “Gli sms di A.R.”, “A.R. È rifatta oppure no?”, “A.R. Fa shopping a Roma”, “Il dramma di A.R.”.
A nessuno è venuto il sospetto che all’italiano medio, pronto consumatore di sonore bojate, potrebbe non sbattergliene una minchia (perdonate la citazione foscoliana). Le top news sul tema della serie ‘noncenepuòfregaredimeno’ sono: “A.R. In motorino elettrico” e “La cellulite di A.R.” fino ad arrivare a “A.R. In vacanza con Sara a Cellino San Marco”. Fra il tornado di Mira e la svalutazione della moneta cinese, una giovine con casco a Forte dei Marmi sconvolge il mondo. Quando lessi la prima notizia su A.R., l’effetto per me, Selvaggio (di nome e di fatto) Lucarelli, fu quello di una scoreggia udita nello spazio. Osservai il cielo bardato di stelle e pensai: in mezzo a milioni di costellazioni anche il minimo rumore ha una sua dignità. Poi mi presi a pugni e rinsavìi… tornando a rimirar le stelle e ripromettendomi di non lasciarmi distrarre. Non feci i conti con il mio profilo Facebook e, fra un compleanno e un altro, fra una notizia e un’altra… ecco. Ancora. Qualcuno, che supera largamente Goebbels nell’arte della propaganda, mi riproponeva il flirt di Aurora Ramazzotti.
Nonostante le ondate di commenti Facebook dei lettori incattiviti da una crisi storica e dallo stipendio che non permette di arrivare a fine mese, ora arriva l’ultima notizia: “A.R condurrà X Factor”. Sono ancora ignoti i suoi meriti, quale sia il suo ruolo nel mondo che cammina, quale l’interesse che può suscitare e, soprattutto, presso chi. Un fenomeno mediatico montato ad arte che ora porta una 18enne a condurre un programma in cui, di norma, emergono merito e talento. Non la conosciamo e non sappiamo i suoi ‘meriti o talenti’, ma fra centinaia di migliaia di persone che potrebbero condurre X Factor è stata scelta A.R.
Nulla contro A.R., ma nemmeno nulla a favore. Semplicemente l’indifferenza. E’ difficile capirlo? (sotto… le reazioni in Veneto)


LE REAZIONI IN VENETO
Ho anche pensato di essere troppo severo per cui ho girato un po’ il Triveneto, chiedendo ai suoi saggi abitanti cosa ne pensassero di A.R., come avessero reagito alla notizia che condurrà il daytime di X-FACTOR. Ho capito che non sono solo…

ALBIGNASEGO
Maria: “Chi casso sea?”
Gustavo: “Quea del liquore?”
Bepi: “Nemo vanti dai…”

PROSECCO DI TRIESTE
Rino: “Chi?! Mai coverta”
Ines: “La mula fiòla de queo con le adenoidi?”

CEREA
Franco: “Se no te ve via te do da sgombià sul muso”

ADRIA
Palmiro: “Varda… so pràmoso de conoserla, ma go altro da fare al momento”

MARTELLAGO
Toni: “Va in figa”

ARSEGO
Domenico: “Va in figa tò mare”
VAI ALLA PAGINA FACEBOOK DI VENETIANPOST E RESTA AGGIORNATO