Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



 Ieri sera intorno alle ore 23.30 la Sala operativa della Questura inviava un equipaggio della volante lagunare in Salizzata San Luca, per la segnalazione di una persona che era caduta dal balcone.
Giunti sul posto i poliziotti hanno trovato il personale del Suem, già impegnato nelle operazioni di soccorso di un uomo supino a terra, ancora cosciente e che si lamentava in lingua francese.
Questi, dopo essere stato stabilizzato dal personale medico, è stato trasportato all’ospedale all’Angelo di Mestre. Si tratta di un cittadino francese di 37 anni, la cui identificazione è stata possibile attraverso l’esibizione del suo documento di identità, da parte della fidanzata presente sul posto; una cittadina britannica di 27 anni.
Sebbene risultava evidente che la donna avesse assunto una notevole quantità di alcol, questa riusciva a parlare discretamente e a riportare quanto accaduto. I due fidanzati facevano rientro nel B&B dove erano alloggiati intorno alle ore 23.00 e si recavano al secondo piano dove occupavano una stanza. La donna riferiva che il francese aveva bevuto molto durante la serata e mentre questa stava fumando una sigaretta sul terrazzino della cucina, l’uomo la raggiungeva e scherzosamente le diceva che sarebbe saltato.

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE

Pur cosciente del tono assolutamente giocoso del compagno, ma consapevole dell’avanzato stato di ubriachezza di quest’ultimo, lo esortava a rientrare in cucina e lo “tirava” dentro. Il francese, a questo punto, si dirigeva verso la loro camera da letto, dove è presente un altro balcone. Finita la sigaretta, un minuto dopo, anche la donna andava in camera da letto ma il fidanzato non c’era. Appena il tempo di verificare che anche il bagno fosse vuoto che le urla di terrore provenienti dalla calle le confermavano il terribile presentimento, corsa in strada la donna vedeva il proprio fidanzato in una pozza di sangue. I passanti, che avevano assistito al fatto, avevano già chiamato i soccorsi.
Effettuato il sopralluogo nei locali del B&B, i poliziotti hanno trovato riscontro alla ricostruzione dei fatti della ragazza inglese. Sono state sentite anche tre donne veneziane, testimoni dirette della caduta dell’uomo, la cui versione collima con quanto raccontato dalla donna britannica.
Mare. In prevalenza poco mosso. 

domenica 1. Cielo inizialmente nuvoloso o molto nuvoloso sulle zone montane e nuvolosità più irregolare in pianura fino alle ore centrali; schiarite nella seconda parte della giornata.
Precipitazioni. Possibili piovaschi o rovesci sulle zone montane, specie sulle Dolomiti, con probabilità al più medio-bassa (25-50%), in calo dal pomeriggio/sera. Altrove generalmente assenti.
Temperature. Valori senza variazioni di rilievo.
Venti. In pianura in prevalenza deboli orientali, moderati sulla costa; in montagna deboli dai sudovest o ovest.
Mare. Poco mosso.