poliz
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Incredibile episodio oggi a Jesolo. Protagonista il figlio del rapinatore ucciso da Graziano Stacchio durante la sanguinosa rapina alla gioielleria Zancan a Ponte di Nanto nel febbraio 2015. Il giovane ha rubato una moto ma è stati catturato in un campo dopo che la polizia l’ha inseguito per le strade di Jesolo. Per riuscire a catturarlo è stato necessario anche l’impiego di un elicottero. Il giovane è Alan Cassol, figlio del rapinatore ucciso che ha cercato di rubare una moto di grossa cilindrata.
E’ accaduto a Jesolo paese. L’aveva vista parcheggiata davanti al negozio Cancelli ma quando l’ha rubata e ha tentato di fuggire è stato notato da un commesso che ha lanciato l’allarme alle forze di polizia. E’ scattato così un inseguimento per le vie del centro, con la polizia alle calcagna del giovane. Inutile il suo tentativo di far perdere le sue tracce abbandonando la moto ai bordi di un campo e di sdraiarsi in mezzo alle coltivazioni per non essere visto: è stato individuato grazie all’elicottero della polizia e tratto in arresto. PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE