I vigili del fuoco stanno operando dal pomeriggio di oggi per un vasto incendio, che sta interessando le Pale di San Lucano nella conca Agordina. Per lo spegnimento sono impegnati circa 40 vigili del fuoco tra permanenti e volontari con 15 mezzi antincendi boschivi, provenienti anche dal comando di Treviso. Durante la notte la valle di San Lucano e del Cordevole sarà presidiata dai pompieri in prossimità delle abitazioni e delle strade. Una squadra mista di vigili del fuoco SAF (speleo alpino fluviali) e del soccorso alpino composta da 8 unità sono impegnati nel recupero di due escursionisti, rimasti bloccati in quota lungo il sentiero 765 che porta al rifugio Bedin. I due escursionisti hanno trovato riparo nei presi di una grotta in una zona sicura e sono in contatto telefonico con i soccorritori. (continua con FOTO e VIDEO)



Durante la giornata la provincia è stata interessata del Fohn vento forte proveniente da nord, che ha causato danni di diversa natura. Sono stati 53 gli interventi effettuati dai vigili del fuoco dei quali 34 causati dal vento (scoperchiamenti di tetti, cadute di cornicioni, rami e alberi sulla sede stradale). Altri 12 interventi per altre cause, tra cui 4 per incendi abitazioni a Comelico Superiore, Santa Giustina, Pedavena e Ponte Nelle Alpi.