merkel pioggia



Una nuova ondata di maltempo, dopo quella che ieri ha provocato disagi e danni, è in arrivo nel Veneto, con vento, piogge e nevicate. In riferimento alla situazione meteorologica prevista da Arpav, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Veneto ha diramato poco fa una serie di Avvisi, tutti valevoli dalle 8 di domani, sabato 5 marzo, alle 14 di domenica 6 marzo. Lo Stato di Attenzione per nevicate è dichiarato per le zone alpina e prealpina della regione. Lo Stato di attenzione per vento forte è dichiarato sui rilievi, sulla costa e sulla pianura limitrofa. Lo Stato di attenzione per criticità idraulica sulla rete principale è dichiarato sui Bacini Piave Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Livenza-Lemene-Tagliamento. Lo Stato di Preallarme per criticità idraulica sulla rete secondaria è dichiarato sui bacini Piave Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone. Lo Stato di Attenzione per criticità sulla rete idraulica secondaria è dichiarato sui Bacini Alto Piave; Adige-Garda-Monti Lessini; Livenza-Lemene-Tagliamento. Lo Stato di Preallarme per criticità geologica è dichiarato sui Bacini Piave Pedemontano e Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone. Lo Stato di Attenzione per criticità geologica è dichiarato sui Bacini Alto Piave e Adige-Garda-Monti Lessini. La fase più significativa degli eventi meteorici è prevista tra le ore centrali e la serata di domani, sabato.

LE PREVISIONI DELL’ARPAV PER IL WEEKEND
Sabato 5. Tempo generalmente instabile/perturbato con cielo in prevalenza molto nuvoloso o coperto, salvo parziali schiarite nel pomeriggio/sera a partire dalla pianura.
Precipitazioni. Probabilità in aumento fino ad alta (75-100%) di precipitazioni a partire dai settori occidentali in estensione nel pomeriggio al resto della regione; i fenomeni saranno diffusi, anche a carattere di rovescio o locale temporale, con quantitativi più consistenti sui settori pedemontani.
Temperature. Minime in aumento; massime in calo.
Venti. Moderati/tesi da Nord-Est, in attenuazione nel pomeriggio; sulla costa tesi, a tratti forti, da Sud-Est.
Mare. Da mosso al mattino a molto mosso, localmente agitato, nel pomeriggio/sera.

Domenica 6. Tempo variabile a tratti instabile con nuvolosità che si alternerà a schiarite anche ampie.
Precipitazioni. Probabilità generalmente medio-bassa (25-50%) di precipitazioni sparse, con probabilità più alta nel pomeriggio, localmente a carattere di rovescio o temporale.
Temperature. Valori stabili o in locale aumento nelle massime.
Venti. Perlopiù deboli-moderati orientali al mattino, poi variabili; sulla costa rinforzi moderati da sud fino alle ore centrali.
Mare. Inizialmente molto mosso, poi in attenuazione fino a poco mosso in serata.

PER ESSERE AGGIORNATO ADERISCI AL GRUPPO FACEBOOK “NOTIZIE VENETE CURIOSE” OPPURE VAI ALLA PAGINA FACEBOOK DI VENETIANPOST E RESTA AGGIORNATO