temporale
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



In riferimento alla situazione meteorologica attesa, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione, ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Idrogeologica valevole dalle 14 di oggi, alla mezzanotte di domani, 28 luglio.

La previsione meteo emessa da Arpav indica infatti, tra oggi pomeriggio e tutta domani, uno scenario di precipitazioni da locali a sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale.

Non si escludono fenomeni anche intensi specie su pianura e Prealpi. La Criticità è infatti riferita allo scenario di temporali forti.

Tempo previsto
Giovedì 28. Tempo variabile, a tratti localmente instabile, con addensamenti nuvolosi alternati a frequenti schiarite.
Precipitazioni. Sparse, con rovesci o temporali; probabilità medio-bassa (25-50%) sulla costa e medio-alta (50-75%) altrove; non si esclude qualche fenomeno intenso; le precipitazioni tenderanno a diradarsi a fine giornata.
Temperature. In calo, moderato riguardo ai valori massimi e generalmente lieve riguardo a quelli minimi.
Venti. Perlopiù deboli di direzione variabile, salvo occasionali moderati rinforzi da nord-est.
Mare. Quasi calmo nelle ore diurne, calmo in quelle notturne. 

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE

Venerdì 29. Poco nuvoloso, salvo locali maggiori addensamenti soprattutto sulle zone interne.
Precipitazioni. Generalmente assenti, salvo una probabilità nulla o molto bassa (0-5%) di occasionali brevi piovaschi o rovesci.
Temperature. Minime senza notevoli variazioni, massime in moderato aumento.
Venti. Prevalentemente deboli di direzione variabile, ma con qualche moderato rinforzo pomeridiano da sud-est su bassa pianura e costa.
Mare. In prevalenza calmo. 

Tendenza
Sabato 30. Cielo da poco a parzialmente nuvoloso; precipitazioni assenti, salvo locali piovaschi o brevi rovesci sulle zone pedemontane nelle ore più calde; temperature in contenuto aumento.
domenica 31. Moderata variabilità, con ampi spazi di sereno alternati a qualche annuvolamento specie sulle zone pedemontane, dove saranno possibili dei rovesci o temporali pomeridiani; temperature in contenuto aumento.