furto montebello



Incredibile colpo nella notte fra giovedì e venerdì nella sede di Bottega Veneta a Montebello Vicentino, a Villa Schroeder-Da Porto, in località Conti Maltraverso. Malviventi professionisti sono penetrati all’interno della sede della multinazionale del lusso, nota soprattutto per la creazione e produzione di borse. Violando i dispositivi di vigilanza. Dalle prime indiscrezioni (le forze dell’ordine non diramano notizie) pare che siano state prelevate circa 200 borse di valore e pure materiale informatico per un bottino importante, non ancora quantificato. Sarebbero stati prelevati prototipi della nuova collezione, e gli ultimiprogetti dei modelli di lusso inseriti in alcuni computer.
Si sospetta che per superare le sofisticate misure antiintrusione si siano avvalsi della collaborazione di un basista. Pare anche che i ladri non abbiano lasciato alcuna traccia.

—-

PER ESSERE AGGIORNATO ADERISCI AL GRUPPO FACEBOOK “NOTIZIE VENETE CURIOSE” OPPURE VAI ALLA PAGINA FACEBOOK DI VENETIANPOST