tv
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



 “Con un’altra espulsione, nella tarda serata di ieri, è stato allontanato per motivi di sicurezza dello Stato con volo Fiumicino-Casablanca, un marocchino di 33 anni, segretario della Comunità islamica di Treviso e provincia, oltre che, in assenza del titolare, ‘imam supplente'”. Lo rivela il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, sottolineando l’attenzione che viene riservata a quegli esponenti religiosi che si dimostrano “ostili alle nostre tradizioni. A partire dal 2015 – afferma Alfano – sono 12 gli imam espulsi. L’uomo ha rifiutato di prestare giuramento per la cittadinanza italiana
Complessivamente, dall’inizio del 2015, si contano 115 rimpatri forzati, dei quali 49 sono stati eseguiti nell’anno in corso”.
«Lo straniero ha tenuto comportamenti non conformi alla legge italiana» spiega il questore Tommaso Cacciapaglia. «Sono tenuti sotto pressante controllo – ha aggiunto Cacciapaglia – i comportamenti non conformi al vivere comune italiano. Sotto questo profilo la polizia di Stato, come le altre forze dell’Ordine, tiene alta l’attenzione sul fenomeno e sulle persone che potrebbero destare sospetti».
PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE