20160623_124443 (1)
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Continuano le guerre fra bande di nomadi nel vicentino. Dopo gli incendi di automezzi in città nei giorni scorsi oggi a Thiene episodio sanguinoso. Poco dopo le 16 e 30 due gruppi di nomadi si sono affrontati nel campo rom di via Liguria. Pare che alla base dello scontro vi sia un regolamento di conti. Dalle parole si è passati ai fatti e qualcuno ha impugnato una pistola e sparato. Due persone sono state scaricate da un furgone (probabilmente proveniente dal campo) davanti all’ospedale di Santorso. Uno dei due era in gravissime condizioni, l’altro già deceduto. Sul posto la polizia locale e i carabinieri (aggiornamenti)
A sparare sarebbe stato un uomo fuggito assieme ad un complice a bordo di una Bmw. La sparatoria è avvenuta in un campo abusivo fra Thiene e Zane’. Controlli in corso su tutto il territorio Vicentino. Gli investigatori hanno già individuato i componenti delle due famiglie rivali di nomadi, alcuni componenti delle quali avrebbero precedenti penali.
PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE