Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



(ANSA) Una gara tra due auto ha provocato un incidente stradale che ha portato alla morte del conducente di una terza vettura del tutto estraneo alla vicenda e all’arresto, per omicidio stradale con l’aggravante della fuga di una persona, e per concorso ed omissione di soccorso per un’altra. E’ accaduto a San Donà di Piave (Venezia) dove due cittadini kosovari uno a bordo di un’Alfa 147 e uno di un’Audi A3 stavano ‘duellando’ con una serie di sorpassi. Durante un sorpasso il conducente della’Audi A3 ha perso il controllo della vettura andando a centrare, sulla corsia opposta, la Ford di Massimo Giuliano Babbo 53enne residente ad Eraclea. Il fatto è stato visto da testimoni e i carabinieri una volta risaliti alla proprietà dell’Audi hanno individuato il guidatore, un kosovaro di 51 anni, che è stato arrestato per omicidio stradale e fuga.
E’ stata anche intercettata l’Alfa e i militari hanno identificato il secondo ‘pilota’, un suo connazionale di 26 anni arrestato per reato in concorso ed omissione di soccorso.PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE