Alle 15.40, i vigili del fuoco sono intervenuti tra i caselli autostradali di San Stino e Portogruaro in direzione nord per il tamponamento tra un’auto e un mezzo pesante: deceduto l’uomo alla guida del mezzo leggero. Nonostante i soccorsi, dei vigili del fuoco accorsi da Motta di Livenza e dei sanitari, il personale medico del SUEM 118 ha dovuto dichiarare la morte dell’uomo 59 enne. Sul posto il personale di autovie venete e la polstrada. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa un’ora e mezza.