veneto
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Che abbiamo fatto di male? Perché quasi tutti i week end sono guastati dal maltempo? Proprio nelle settimane in cui impiegati, commesse, dirigenti e casalinghe vogliono pregustare il sapore del mare, stare sdraiati in spiaggia o in piscina o passeggiare al fresco in montagna, le previsioni parlano ancora di rischio temporali, anche violenti. Lo dice l’Arpav tanto che, in riferimento all’evoluzione meteorologica attesa, che prevede fino alla mezzanotte di domani sul territorio regionale rovesci o temporali con possibilità di fenomeni localmente intensi con forti rovesci e grandinate, il Centro Funzionale Decentrato della Regione – al fine di garantire un monitoraggio costante e la prontezza operativa del Sistema di Protezione Civile – ha dichiarato lo stato di attenzione per possibili criticità idrogeologiche in tutti i bacini veneti.
Arpav e il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile segnalano, a partire da oggi pomeriggio, fenomeni locali o sparsi sulla pianura meridionale, diffusi altrove e localmente anche consistenti tra le Prealpi e l’area dolomitica. Non sono esclusi fenomeni localmente intensi.
Per domani sono previsti rovesci, piovaschi e temporali, che si verificheranno a tratti e in modo disomogeneo in tutto il territorio regionale, con possibilità di eventi localmente intensi.

Ecco le previsioni per i prossimi giorni….
Venerdì 1. Alternanza di nuvolosità variabile e rasserenamenti.
Precipitazioni. Probabilità medio-bassa (25-50%) per piovaschi, rovesci o temporali che si verificheranno in modo disomogeneo e sparso.
Temperature. Rispetto a giovedì saranno in leggero aumento di notte e in leggero calo di giorno, sopra la media moderatamente nelle ore notturne e leggermente nelle ore diurne.
Venti. Generalmente deboli con direzione variabile, a tratti rinforzi locali durante i temporali.
Mare. Poco mosso.
PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE

Sabato 2. Alternanza di nuvolosità variabile e rasserenamenti.
Precipitazioni. Probabilità medio-bassa (25-50%) per piovaschi, rovesci o temporali che si verificheranno disomogeneamente nel corso della giornata fino ad interessare in modo sparso la pianura.
Temperature. Simili a venerdì.
Venti. Generalmente deboli con direzione variabile, a tratti rinforzi locali durante i temporali.
Mare. Poco mosso.

Tendenza
domenica 3. Ancora alternanza di nuvolosità variabile e rasserenamenti con piovaschi, rovesci o temporali a tratti. Temperature in calo rispetto a sabato.
lunedì 4. Assenza di precipitazioni, cielo poco nuvoloso, temperature in calo di notte e in aumento di giorno rispetto a domenica.