VIDEO DOPO L’ARTICOLO
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Alle ore 18.45, i vigili del fuoco sono intervenuti in corso San Felice e Fortunato a Vicenza per un automobilista, che dopo aver perso il controllo della vettura ha sfondato la vetrina di un negozio di ottica, finendo completamente all’interno: quattro i feriti. I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l’Opel Karl e collaborato con il personale del suem 118 nel soccorrere i feriti. L’automobilista era appena uscito dalla sbarra che delimita il parcheggio privato delle ex scuole Giusti, quando probabilmente per un malore ha proseguito diritto senza riuscire a fermarsi. Una donna che stava transitando davanti il negozio ha cercato di ripararsi, ma è stata colpita dai detriti della vetrina sfondata, rimanendo ferita. Oltre l’autista sono rimasti coinvolti un’altra donna e un bambino che erano in macchina.

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE




 Nessuna ferito tra i lavoranti e clienti  del negozio. Il personale del suem 118 intervenuto con più ambulanze hanno preso in cura tutti e quattro  le persone per trasferirli  in ospedale. La polizia locale ha effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro. Le operazioni di soccorso e la messa in sicurezza del negozio, completamente inagibile, sono terminate intorno alle ore 20.00.