Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST

Una storia natalizia a lieto fine a Vicenza. Martedì 27 dicembre, alle ore 10.00, è stato restituito alla legittima proprietaria il portafogli rinvenuto da un cittadino in Contrà Ponte Pusterla e subito consegnato alla Polizia Locale di Vicenza.

Il portafogli, che all’atto della consegna alla Polizia Locale conteneva una somma superiore ai 2.300 €uro, non aveva al suo interno documenti personali o altri riferimenti che permettessero l’identificazione del proprietario.

Nella prima mattinata del 27 dicembre, una signora di 46 anni, residente in Città, ha telefonato al Comando fornendo una precisa descrizione del portafogli (compresi piccoli particolari che sfuggivano all’attenzione e che potevano essere a conoscenza solo del proprietario), del presunto luogo di smarrimento, sull’ipotetica somma contenuta nonché fornendo indicazioni sui prelevamenti bancari effettuati.

Verificata la rispondenza delle informazioni fornite, portafogli e denaro sono stati restituiti alla proprietaria.

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE