superenalotto venetianblog

A Altavila Vicentina xè cacia al vincitore. Un omo, o na dona, non se sa, ga zuga na schedina del Superenaloto al Tabachi de Via Roma 18 a Altavila e el ga vinto nela formula Superstar, 500 mila euro. Pasa pi de due mesi nesuni se ga fato avanti e adeso el misterioso (e rincojonìo) vincitore rischia de perdere tuti i schei vinti. Se nol se fa avanti entro el 3 otobre (90 giorni dala vincita) el perde la vincita. A comunicarlo xè la Sisal, che gestise el Superenaloto. El concorso in question xè el numero 80. El podaria averlo in casa in qualche casèto, in machina, ne la giàca, ne la borsèta. Fato sta che adeso tuti i organi de stampa gà diramà l’apelo perché questo qua se fasa vivo. No se la prima volta che la Sisal, in mancanza de un vincitore ‘atento’ non asegna i schei. Insoma la fortuna sè cieca e a volte anche i fortunà!