alfan
Per essere aggiornati sulle notizie e le curiosità del Triveneto iscriviti al gruppo “VENETO NOTIZIE”, oppure clicca ‘mi piace’ sulla pagina Facebook di VENETIANPOST



Un pakistano di 26 anni residente in provincia di Milano è stato espulso per motivi di sicurezza: aveva l’intenzione di compiere attacchi terroristici. L’annuncio dell’espulsione è stato dato dal ministro dell’Interno Angelino Alfano. “Dopo una serie di indagini da parte dei Carabinieri – ha spiegato – abbiamo accertato la sua adesione all’ideologia estremista e il suo inserimento in un circuito di utenti web dediti all’apologia dello Stato Islamico e delle sue attività terroristiche”. L’uomo, ha sottolineato ancora il ministro, aveva espresso più volte l’intenzione di andare in Siria o di partire per la Bosnia, dove si sarebbe addestrato al jihad.
    Inoltre ha aggiunto Alfano, avrebbe manifestato “in un ristretto contesto” l’intenzione di compiere un attentato in Italia una volta ottenuta la cittadinanza. E, in caso di rifiuto, di reagire con violenza, prima uccidendo diverse persone e poi suicidandosi.

PER ESSERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK: VENETO NOTIZIE